Gentile Cliente,

Per mantenere la sicurezza di tutte le parti coinvolte nella spedizione degli articoli processati ed il rispetto delle norme sul trasporto internazionale, la circolazione di alcuni articoli è considerata pericolosa e in taluni casi vietata.

Vi informiamo che, in qualità di mittenti, siete considerati sempre responsabili del contenuto delle vostre spedizioni. Nel caso di inadempienza alle norme che regolano il trasporto internazionale, le vostre spedizioni potrebbero essere confiscate o distrutte, senza possibilità di richiedere il rimborso delle stesse.

Al fine di evitare questo disagio, vi riportiamo in allegato una panoramica dei maggiori prodotti il cui trasporto è considerato pericoloso o vietato.

Maggiori informazioni possono essere consultate sul sito ufficiale della IATA (Air Transport Association), l’Associazione che ha emesso le disposizioni sulla merce pericolosa o vietata.

Ogni giorno processiamo  articoli con destinazione in 190 paesi nel mondo. Per mantenere la sicurezza di tutte le parti coinvolte nella spedizione e il rispetto delle norme sul trasporto internazionale, la circolazione di
alcuni articoli è limitata e in taluni casi vietata.
In qualità di mittenti, siete considerati sempre responsabili del contenuto delle vostre
spedizioni. Nel caso di inadempienza alle norme che regolano il trasporto internazionale,
le vostre spedizioni potrebbero essere confiscate o distrutte, senza possibilità di
rimborso delle stesse . Al fine di evitare questo disagio, vi riportiamo di seguito una
panoramica dei maggiori prodotti il cui trasporto è considerato pericoloso e vietato.
Merce pericolosa e vietata
Non è possibile inviare tramite il network postale internazionale:
Esplosivi Come munizioni o fuochi d’artificio.
Gas compressi
Sostanze come deodoranti o lacca per capelli.
Liquidi infiammabili
Articoli come smalto per le unghie, profumi, pittura a base di olio e candeggina.
Solidi e liquidi infiammabili di qualsiasi tipo.
Sostanze aggressive
Sostanze corrosive come detergenti liquidi o liquidi di batterie.
Sostanze tossiche
Qualsiasi tipo di pesticida.
Qualsiasi altra merce considerata vietata dalle normative (locali), come sostanze stupefacenti, merce contraffatta, ma anche merce soggetta ad accisa come alcool e sigarette.
Magneti, batterie al litio sfuse come power bank, ma anche batterie sfuse per laptop e/o telefoni cellulare.